Amiata Records
Percorso: home page > Artisti > Fratelli Mancuso
Fratelli Mancuso

I Fratelli Mancuso, Enzo e Lorenzo, sono nati a Sutera, piccolo centro della provincia di Caltanissetta.
Intorno alla metà degli anni '70 emigrano a Londra dove risiedono per otto anni lavorando in diverse fabbriche metalmeccaniche.
In quegli anni, a contatto con circoli culturali e teatri, iniziano a ricomporre i frammenti del loro patrimonio tradizionale e su di essi innestano le prime composizioni che riflettono la condizione.
Ritornati in Italia nel 1981, si stabiliscono in Umbria, a Città della Pieve dove risiedono attualmente.

Nei primi anni '80 cantano nei piccoli teatri della Germania e Francia, ospiti di associazioni culturali e festivals di musica popolare.

Nel 1986, in Spagna incontrano Joaquin Diaz, noto studioso e musicista con il quale inizierà uno stretto rapporto di collaborazione: i frutti di questo incontro saranno l'incisione del primo L.P. NESCI MARIA (Tecnosaga Madrid 1986) e il secondo L.P. ROMANCES DE ALLA Y DE ACA (Fonomusic Madrid 1990).

Partecipano in seguito a festivals e rassegne in Italia, Spagna, Francia, Inghilterra, Germania, Svizzera, Austria, Portogallo, Ungheria, Belgio, Finlandia, Tunisia, Giappone, Uzbekistan, Russia, Brasile, Uruguay, Argentina, Indonesia, Croazia.

Nel 1993 raccolgono, insieme a composizioni proprie, i canti del loro paese curando l'edizione di un CD dal titolo Sutera, la tradizione musicale di un paese della Sicilia (SudNord Roma 1993).

Nello stesso anno vincono il Premio Città di Recanati, nuove tendenze della canzone d'autore.

Nel 1994 pubblicano Ali di carta una raccolta di testi delle loro composizioni.

Nel 1997 pubblicano il CD Bella Maria (Amiata records Firenze ).

Nel 1998 il regista Anthony Minghella sceglie un brano del CD Bella Maria per la colonna sonora del film che sta girando in Italia Il talento di Mister Ripley e ritaglia per loro una parte come attori, accanto a Matt Damon, Gwyneth Paltrow, Jude Law, Stefania Rocca, Fiorello e altri.

Nell'autunno dello stesso anno preparano un CD e un video per la casa discografica americana Putumayo World Music dal titolo Italian odissey, produzione che sarà distribuita in tutto il mondo nel 2000.

Nell'ottobre del 1999 sono invitati ad esibirsi al Premio Tenco 99. Nel dicembre dello stesso anno, cantano nell'opera Supplica al Dio della pace di L. Cinque rappresentata in prima nazionale al Teatro Politeama di Palermo e trasmessa da RAI 2 il 29.12.99.

Dal comune di Palermo nel gennaio del 2000 ricevono il Premio Rosa Balistreri.

Nel 2001 scrivono la canzone Tu pensami per la fiction di RAI 2 Donne di mafia del regista Giuseppe Ferrara.

Nel mese di settembre partecipano a Samarcanda in Uzbekistan, in rappresentanza dell'Italia al Festival "Sharq taronalari".

Sempre nel mese di settembre partecipano alla 56. Sagra musicale Umbra.

Il 3 marzo del 2002 il loro concerto viene trasmesso da Radiotre RAi in diretta dalla Cappella Paolina del Quirinale.

Nel mese di maggio tourné in Brasile. Nel mese di giugno tourné in Indonesia.

Nel marzo del 2003 esce per l'Amiata Media il CD Cantu.

Parallelamente all'attività concertistica e alla promozione del nuovo disco, sono impegnati alla riscrittura del coro di Medea di Euripide e alla composizione delle musiche dell'opera omonima, il cui debutto, con la regia di Emma Dante, avverrà nel gennaio del 2004 al Teatro Stabile Mercadante di Napoli.

Gennaio- aprile 2004 tourné nei teatri d'Italia con Medea.

Aprile '04 esce in Spagna il nuovo CD Trazzeri, prodotto dalla Fundacion Joaquin Diaz e la Regione Castiglia e Leon.

Compongono e presentano a settembre '04 per la 59. Sagra Musicale Umbra il Requiem concerto mistico per voci, coro femminile, strumenti e quartetto d'archi.

Sempre a settembre '04 preparano per il CIDIM il concerto - Spartenza Amara - concerto che porteranno nei teatri di Buenos Aires (Argentina), Montevideo e San José (Uruguay) e San Paolo (Brasile).

Il 12 dicembre concerto sulle novene siciliane in diretta da Rai radio tre dal Quirinale, replicato su Raitre suite il 23 dicembre.

A giugno del 2005 partecipano alla seconda edizione di Mantova Musica Festival e a Zagabria al EuroKaz Festival.


Gallery

Percorso: home page > Artisti > Fratelli Mancuso
it en